Bellizzi: informazioni utili su Bellizzi, meteo ed elenco di hotel, alberghi, b&b, residence appartamenti
portale dedicato ai matrimoni
 
Visita: il nuovo portale del turismo in Italia
 

Home Storia Eventi Monumenti Galleria fotografica Contattaci
 



Organizzazione cerimonie di nozze
Orario autobus
Orario treni

 

 

BELLIZZI, IL COMUNE PIU’GIOVANE DELLA PROVINCIA DI SALERNO

 

Cittadina crocevia tra Salerno e Battipaglia di recente istituzione (1990), dopo un pubblico referendum (24 aprile 1988) con il quale la comunità esprimeva parere favorevole per separarsi da Montecorvino Rovella, divenendo il comune più giovane della Provincia di Salerno, il 158esimo per la precisione.

Oggi si candida ad essere una cittadina di servizi che svolge un ruolo chiave nei collegamenti tra Salerno e la Piana del Sele.

Da non perdere la Strabilandia, il Festival Internazionale degli Artisti di Strada, che si svolge a fine estate ed ospita saltimbanchi, artisti circensi, ma anche giocolieri e clown che si esibiscono per le strade cittadine.


Testi: Stefania Maffeo

 

Valle del sele

Bellizzi è un comune situato a solo 23 km dal capoluogo Salerno, la sua favorevole posizione ne ha fatto sede di gran parte delle aziende di grande distribuzione e di produzione che gravitano attorno al capoluogo di provincia. La distanza con Battipaglia è pari a 3 Km mentre dista da Eboli 13 km.
Bellizzi dista 42 Km da Valva e dalla sua splendida villa D'Ayala mentre 32 Km la separano da Contursi Terme con le sue terme e le sue acque salutari, dista 36 km da Oliveto Citra, pittoresco paese divenuto famoso per gli avvistamenti della Madonna e dista rispettivamente 50 Km da Pertosa e 43 Km da Castelcivita, entrambe famose per le loro grotte. Buccino con gli antichi mosaici romani dista 43 km,
Paestum 32 Km, Padula con la meravigliosa Certosa di San Lorenzo dista 84 Km. Pompei è a 50 Km, Acciaroli a 70 Km ,Agropoli a 37 Km e Castellabate dista 46 Km

 

 
l maestro orafo Rosmundo ha il dono di tramutare in oro e gioielli non solo storia e mito, ma anche musica, archeologia, filosofia e sacralità. La sua tecnica, unica al mondo, maturata ed elaborata negli anni è il traforo, che diventa 'nido d'ape figurativo', con cui, attraverso l'utilizzo di un solo archetto da traforo.
I gioielli artigianali del maestro o della sua rinomata bottega sono delle vere e proprie creazioni artistiche, la cui realizzazione può richiedere anche molti mesi di lavoro . . . (vai al sito)
 
Previsioni meteo